Esteri

La svolta verde Ue diventa legge

BRUXELLES, 04 MAR – Emissioni nette azzerate entro il 2050, entro settembre una proposta per aumentare il taglio della CO2 al 2030, ampi poteri alla Commissione per aggiustare la ‘traiettoria’ di riduzione delle emissioni ogni 5 anni (come richiesto dal trattato di Parigi), con il 2021 come orizzonte per proporre modifiche ai regolamenti europei sul clima, dal mercato Ets all’efficienza energetica, dalle rinnovabili alle emissioni in agricoltura e trasporti. E’ la ‘legge sul clima’ proposta oggi dalla Commissione europea.
(ANSA)

Articoli correlati