AmbienteEsteriPrimo Piano

La foto-denuncia di Luca Parmitano degli incendi in Amazzonia

Il fumo è visibile anche dallo spazio

«Il fumo, visibile per migliaia di chilometri, di decine e decine di incendi dolosi nella foresta amazzonica». Così scrive nel tweet Luca Parmitano, denunciando i terribili incendi che stanno distruggendo l’Amazzonia. L’astronauta a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, ha scattato alcune drammatiche immagini della situazione in Sud America. «Non esiste un Pianeta B», suggerisce Parmitano con l’hashtag #noplanetB. Gli incendi hanno ricadute anche sull’inquinamento atmosferico e sul cambiamento climatico.

Tags

Articoli correlati