Esteri

Kuleba, missione Cpi venga a Bucha per raccogliere prove

ROMA, 03 APR – Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ha invitato una missione della Corte penale internazionale a Bucha per raccogliere prove. Nel corso di un intervento alla radio britannica Times UK radio – informa il canale Telegram del ministero – Kuleba ha sottolineato che queste prove saranno utilizzate nei tribunali internazionali i per assicurare alla giustizia coloro che hanno commesso queste atrocità. Il ministero degli Esteri ucraino ha già inviato una richiesta alla Corte penale internazionale. “Era impossibile immaginarlo nel XXI secolo, ma sta accadendo davanti ai nostri occhi. La Russia è peggio dell’Isis”, ha detto ancora Kuleba. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati