Esteri

Kiev,raid su reti elettriche a Kherson,luce a meno 5% case

ROMA, 27 NOV – I bombardamenti russi sulla città meridionale di Kherson hanno preso di mira le linee elettriche, oltre ai quartieri residenziali più popolosi: ieri meno del 5% dei residenti aveva la corrente in casa. “L’esercito di Mosca continua a distruggere le infrastrutture energetiche di Kherson. Anche oggi hanno preso di mira le linee elettriche che forniscono la luce alla città. I tecnici sono al lavoro, alcune reti sono state già ripristinate”, ha dichiarato il capo dell’amministrazione militare regionale Yaroslav Yanushevych, come riporta Ukrinform. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati