Esteri

Kiev, valutiamo spegnimento della centrale di Zaporizhzhia

ROMA, 07 SET – L’Ucraina sta valutando la possibilità di spegnere la centrale nucleare di Zaporizhzhia, occupata dai russi, per motivi di sicurezza ed è preoccupata per le riserve di gasolio utilizzate per i generatori di riserva, secondo il massimo esperto di sicurezza nucleare di Kiev. “L’opzione di spegnere la centrale è in corso di valutazione”, ha dichiarato Oleh Korikov dell’Ispettorato statale per la regolamentazione nucleare dell’Ucraina (SNRIU) durante un briefing mercoledì. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati