Esteri

Kiev, stanza delle torture in stazione di polizia a Izyum

ROMA, 19 SET – Nel dipartimento di polizia di Izyum, che l’esercito russo aveva trasformato nel suo quartier generale mentre controllava la città della regione di Kharkiv, le forze ucraine hanno trovato una stanza delle torture. Lo ha riferito su Facebook Sergey Bolvinov, capo del dipartimento investigativo della polizia regionale. Gli investigatori stanno ora ispezionando i locali, dove hanno rinvenuto liste con elenchi di detenuti e diversi strumenti di tortura, tra cui cavi elettrici, riporta l’Ukrainska Pravda. Secondo Bolvinov, i detenuti sono stati tenuti al buio nelle celle buie per diverse settimane o mesi. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati