Esteri

++ Kiev, ripreso il controllo di 1.200 km di frontiere ++

ROMA, 11 MAG – “Il Servizio di frontiera di Stato all’interno degli oblast di Kiev, Chernihiv e Sumy ha il controllo di frontiera su quasi 1.200 chilometri, due terzi dei quali al confine con la Russia”. Lo ha annunciato durante un briefing il direttore del Dipartimento di Stato per la protezione delle frontiere, Leonid Baran, secondo quanto riportato dall’agenzia Unian. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati