Esteri

Kiev, ‘pesanti combattimenti’ a Soledar, nessuna svolta russa

KIEV, 11 GEN – “Pesanti combattimenti” sono in corso tra le forze ucraine e russe a Soledar, ma non c’è stata alcuna svolta in favore di Mosca sulla città. Lo ha riferito su Telegram la viceministra della Difesa ucraina Ganna Maliar, in risposta alla rivendicazione del gruppo mercenario russo Wagner di aver preso il controllo della piccola città nell’Ucraina orientale. “I pesanti combattimenti continuano a Soledar”, ha dichiarato Maliar, aggiungendo che i russi hanno “cercato di sfondare la difesa ucraina” e “catturare completamente la città, ma senza successo”. Anche l’esercito russo ha confermato i combattimenti nella città della regione di Donetsk. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati