Esteri

Kiev, la Russia ritiri tutte le truppe alla frontiera

ROMA, 15 FEB – La Russia deve ritirare tutte le sue forze dalla frontiera: lo afferma il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba. “Abbiamo una regola: non credete a quello che sentite, credete a quello che vedete”, ha detto ai giornalisti a seguito dell’annuncio da parte di Mosca del ritiro di alcune truppe russe al termine delle esercitazioni. “Quando vedremo un ritiro, crederemo in una de-escalation”, ha aggiunto Kuleba citato dalla Bbc spiegando che l’Ucraina sta lavorando con i suoi alleati per prevenire un’ulteriore escalation. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati