Esteri

Kiev, da Paesi garanti serviranno armi e cieli chiusi

ROMA, 29 MAR – I Paesi garanti dovranno fornirci assistenza militare, forze armate, armamenti, cieli chiusi: tutto ciò di cui abbiamo tanto bisogno ora e che non possiamo ottenere. Lo ha detto David Arakhamia, uno dei negoziatori ucraini dopo i colloqui a Istanbul citato da Ukrainska Pravda. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati