Esteri

Kiev, bandiera russa rimossa da amministrazione a Kherson

ROMA, 03 NOV – La bandiera russa è stata rimossa dall’edificio dell’amministrazione statale regionale di Kherson, che è sotto il controllo della Federazione. Lo ha annunciato su fb il primo vicepresidente del consiglio regionale in esilio Yuriy Sobolevskyi postando la foto dell’edificio senza il tricolore della Federazione. Lo riportano i media ucraini che pubblicano l’immagine scattata a Kherson. “La foto è stata scattata oggi. Misteriosa scomparsa della bandiera russa. Kherson era, è e sarà solo ucraina”, ha scritto. Sui social intanto girano post in cui si dice che i russi lasciano i posti di blocco a Chornobayivka, Stepanivka e Bilozerka. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati