Esteri

Kiev annuncia una controffensiva sul fronte sud a Kherson

ROMA, 29 AGO – L’Ucraina ha avviato una controffensiva nella regione di Kherson, nel sud del Paese. Lo ha annunciato il comando militare meridionale ucraino. “Oggi abbiamo iniziato azioni offensive in varie direzioni, anche nella regione di Kherson”, ha affermato Natalia Humeniuk, portavoce del comando, stando a quanto riporta il Guardian. Una versione confermata anche dall’agenzia ucraina Ukrinform che cita Serhiy Khlan, un deputato del Consiglio regionale di Kherson, secondo il quale le truppe ucraine sono penetrate nella prima linea difensiva russa sul fronte di Kherson. Secondo la stessa fonte, “ieri notte e stamattina gli attacchi dell’esercito ucraino hanno colpito Kherson, Antonivka, Oleshky, Nova Kakhovka, Liubymivka e Beryslav”. Inoltre, in base ai rapporti, il 109/esimo reggimento dell’autoproclamata repubblica di Donetsk (Dpr) delle forze di invasione russe si è ritirato dalle sue posizioni di difesa nella regione di Kherson, mentre un’unità d’assalto aereo russa che doveva sostenere il reggimento sarebbe fuggita dal campo di battaglia, secondo quanto riferisce Ukrinform. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati