Esteri

Kiev, a Soledar i russi camminano sui corpi loro soldati

ROMA, 12 GEN – “Oggi gli ingressi in città sono disseminati dei corpi dei soldati di Putin uccisi ma i russi si muovono direttamente sui corpi dei loro soldati caduti”. Lo afferma la viceministra della Difesa, Hanna Malyar, come riporta Unian spiegando che continuano aspri combattimenti nell’area di Soledar e il nemico tenta senza successo di sfondare le difese subendo perdite significative. “Nonostante la difficile situazione, i soldati ucraini stanno combattendo disperatamente. Il nemico sta cercando senza successo di catturare Soledar”, afferma Malyar. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati