Esteri

Kiev, 410 cadaveri in zone lasciate dai russi

ROMA, 03 APR – I cadaveri di 410 civili sono stati ritrovati nella regione di Kiev recentemente lasciata dai russi. Lo ha riferito il procuratore generale ucraino Iryna Venediktova durante un programma trasmesso su diversi canali televisivi ucraini. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati