Esteri

Kashmir, ripristinato ieri il coprifuoco quasi totale dopo i gravi disordini

Anche le connessioni mobili via 2G sono state di nuovo bloccate, da ieri mattina, in tutta la regione di Jammu, a neppure 24 ore dalla riattivazione

Nuove restrizioni alla libertà di movimento in vigore da ieri mattina in ampie aree di Srinagar, la capitale del Kashmir indiano. A dirlo è il portavoce della polizia, che motiva la decisione di ripristinare il coprifuoco quasi totale, per il 14/mo giorno consecutivo, con i disordini scoppiati ieri. Anche le connessioni mobili via 2G sono state di nuovo bloccate, da ieri mattina, in tutta la regione di Jammu, a neppure 24 ore dalla riattivazione, “per tenere sotto controllo la circolazione di voci allarmistica”, secondo quanto dichiarato all’agenzia Pti da un ufficiale di Polizia.

Tags

Articoli correlati