Esteri

Kadyrov chiama alle armi, ogni regione crei un battaglione

ROMA, 16 SET – Il leader ceceno Ramzan Kadyrov fa appello alla mobilitazione e invita ogni regione russa a fornire un battaglione di “almeno 1.000 volontari”. “La Russia è uno Stato federale in cui ogni regione può assumere iniziative e una di queste dovrebbe essere l’auto-mobilitazione”, ha scritto Kadyrov su Telegram. “Non c’è bisogno di attendere che il Cremlino dichiari la legge marziale o la fine dell’operazione speciale in Ucraina, ogni leader regionale è in grado di addestrare e assumere almeno un migliaio di volontari. Potremmo avere un esercito di 85mila uomini”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati