CronacaEsteriPrimo Piano

Kabul, esplosione in area densamente popolata, feriti. Attacco rivendicato

L'esplosione è avvenuta dopo tre diverse operazione anti Isis realizzate dalle forze speciali afghane

Kabul, una forte esplosione ha sconvolto questa mattina la capitale dell’Afghanistan. Un’autobomba ha colpito gli uffici di polizia nel distretto numero 6, un’area di Kabul densamente popolata. Le ambulanze sono subite intervenute sul posto. Lo scoppio è avvenuto dopo tre diverse operazioni anti Isis realizzate dalle forze speciali afghane in due quartiere di Kabul. Almeno 80 persone sono rimaste ferite nell’esplosione, secondo quanto comunicato dal portavoce del ministero della Sanità, Wahidullah Mayar. L’attacco è stato rivendicato dai Talebani.

Tags

Articoli correlati