Esteri

Israele: monito di Olp e Hamas su visita Ben Gvir a Spianata

TEL AVIV, 02 GEN – L’Olp e Hamas da Gaza hanno ammonito Israele sull’annunciata visita del ministro della sicurezza nazionale, esponente della destra radicale, Itamar Ben Gvir sulla Spianata delle Moschee (il Monte del Tempio per gli ebrei) a Gerusalemme. “La minaccia di Ben Gvir di assalire Al-Aqsa come ministro della sicurezza – ha detto su twitter Hussein al Sheikh segretario generale dell’organizzazione e alto esponente dell’Autorità nazionale palestinese (Anp) – è il culmine di una sfida palese e spudorata che richiede una risposta palestinese, araba e internazionale, commisurata a tale passo che va considerato il primo di questo governo e delle sue politiche di occupazione”. Il portavoce di Hamas Abd al-Latif al-Qanua – citato dai media – ha detto che la visita di Ben Gvir “è un altro esempio dell’arroganza di un governo di coloni, dei loro futuri piani di danneggiare la Moschea di Al-Aqsa e di dividerla”. Ben Gvir ha confermato la sua intenzione di recarsi sulla Spianata – come ha già fatto più volte in passato – ieri in un incontro con il capo della polizia. La visita – considerata da più parti pericolosa per i suoi risvolti con i palestinesi – dovrebbe avvenire in questi giorni e, secondo i media, è in programma una riunione ad alto livello delle forze di sicurezza israeliane su questa evenienza. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati