Esteri

Israele: l’ex ostaggio di Hamas Gilad Shalit oggi sposo

(ANSAmed) – TEL AVIV, 23 GIU – Gilad Shalit, l’ex ostaggio israeliano di Hamas, si è sposato oggi con la fidanzata Nitzan Shabat. Lo riferiscono i media locali. Shalit (oggi 35.enne) divenne celebre nel 2006 quando un commando di Hamas lo catturò all’interno di una postazione militare israeliana e, passando da un tunnel, lo trasferì nella striscia di Gaza. Lì fu tenuto prigioniero per 5 anni, totalmente isolato dal resto del mondo. Per ottenere la sua liberazione, nel 2011, Israele fu costretto a rimettere in libertà oltre 1.000 palestinesi reclusi per aver compiuto attentati o altre attività violente contro Israele. Dopo la sua liberazione, Gilad ha mantenuto un basso profilo pubblico. A preannunciare il matrimonio – rinviato per diversi mesi a causa del coronavirus – è stato lui stesso, sui social. (ANSAmed).
(ANSA)

Articoli correlati