Esteri

Israele, Corte penale internazionale evoca possibili crimini

BRUXELLES, 12 MAG – “Noto con profonda preoccupazione l’escalation della violenza in Cisgiordania, compresa Gerusalemme Est, così come dentro e intorno a Gaza, e la possibile commissione di crimini ai sensi dello Statuto di Roma “. Lo scrive su Twitter la Procuratrice capo della Corte penale internazionale Fatou Bensouda. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati