Esteri

Israele, ‘arrestati 20 agenti della Jihad in Cisgiordania’

GERUSALEMME, 07 AGO – Venti membri del gruppo palestinese della Jihad islamica sono stati arrestati durante la notte dalle forze di sicurezza israeliane nella Cisgiordania occupata: lo ha annunciato l’esercito israeliano, al terzo giorno di una operazione militare sulla Striscia di Gaza. Durante diversi raid, “circa 20 sospetti appartenenti all’organizzazione terroristica Jihad islamica sono stati arrestati” in tutta la Cisgiordania, territorio palestinese occupato dallo Stato ebraico dal 1967, ha riferito l’esercito in un comunicato stampa. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati