EsteriPrimo Piano

Isis, ucciso anche il successore di Al Baghdadi, arriva la conferma di Trump

«E' stato ucciso dalle truppe americane»

Donald Trump ha confermato che il successore di Abu Bakr al-Baghdadi è stato ucciso dalle truppe americane. Ne da notizia su twitter senza specificare il nome. Ieri il Pentagono aveva dato conferma dell’uccisione di Abu al-Hassan al-Muhajir.

«Il sostituto numero uno di Abu Bakr al-Baghdadi è stato ucciso dalle truppe americane». Così scrive Donald Trump su Twitter: «Molto probabilmente avrebbe ricoperto il ruolo di guida dell’Isis. Ora anche lui è morto».

 

Tags

Articoli correlati