Esteri

Ischinger apre conferenza Monaco, peccato assenza Russia

BERLINO, 18 FEB – “Trovo sia davvero un peccato che il governo russo abbia preso la decisione di non spiegare qui il punto di vista russo”. Lo ha detto Wolfgang Ischinger, patron della Conferenza di Sicurezza di Monaco, aprendo l’edizione di quest’anno nel capoluogo bavarese. “Ma le nostre porte restano aperte”, ha aggiunto. “Credo che questa sia la conferenza di Monaco più importante fra quelle che ho diretto”, ha affermato nell’intervento iniziale, citando le molte crisi aperte nel mondo e in particolare l’emergenza ucraina. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati