Esteri

Iraq, attentato suicida al mercato: 8 morti

L'esplosione in un affollato mercato di Sadr City, sobborgo di Baghdad

Un nuovo attentato suicida scuote l’Iraq. Un attentatore suicida si è fatto esplodere in un mercato del distretto a maggioranza sciita di Sadr City, a Baghdad, causando almeno 8 morti e 16 feriti. Lo riferiscono fonti della sicurezza. L’attentatore ha colpito nel mercato Jamila, poco dopo il tramonto, quando l’area diventa più affollata nel periodo di Ramadan. Al momento non sono giunte rivendicazioni da parte di nessun gruppo terroristico, ma il timore è che possa trattarsi di un’azione legata all’Isis.

Tags

Articoli correlati