Esteri

Iran: virale sui social il ‘bacio rivoluzionario’ di due giovani

ROMA, 16 NOV – Un ragazzo e una ragazza, mano nella mano, in mezzo a una strada trafficata. Lei senza velo, il volto immerso in quello di lui per un bacio che fa la rivoluzione in Iran. E’ il “bacio di Shiraz”, l’immagine diventata virale sui social media che racconta la voglia di libertà dei giovani iraniani, principali protagonisti delle proteste contro il governo di Teheran per la morte di Mahsa Amini, la 22enne di origine curda deceduta due mesi fa dopo essere stata arrestata perché non portava il velo in modo corretto. Secondo gli utenti sui social, la foto – di cui non si conosce l’autore – sarebbe stata scattata martedì sera su una strada trafficata di Shiraz, dove ieri le persone sono scese in piazza in risposta agli appelli degli attivisti per commemorare l’anniversario della morte di oltre 1.500 persone durante le proteste del 2019, note come “Novembre di sangue”. Lo scatto è già diventato il simbolo della rivoluzione nel Paese, dove anche un bacio in pubblico è “contro la morale” ed è proibito. Un modo per “celebrare la vita”, scrive qualcuno su Twitter, mentre in Iran continua la repressione e si muore per per chiedere libertà e diritti. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati