Esteri

Iran, cooperazione a vari livelli con Cina su Afghanistan

ISTANBUL, 20 AGO – “Crediamo che Teheran e Pechino, sulla base di un piano strategico, possano cooperare in Afghanistan a diversi livelli”. Lo ha detto Hossein Amirabdollahian, ministro degli Esteri designato del nuovo governo iraniano guidato dal fondamentalista Ebrahim Raisi, incontrando a Teheran il Rappresentante speciale della Cina per l’Afghanistan, Yu Xiao Yong. “Il popolo dell’Afghanistan ha dimostrato nel corso della storia che non tollererà mai un’occupazione e una dominazione straniera”, ha aggiunto Amirabdollahian, in attesa della conferma del Parlamento alla nomina ministeriale. Lo riporta l’agenzia Mehr. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati