Esteri

Iran, colloqui sul nucleare sono sulla buona strada

TEHERAN, 03 OTT – L’Iran ritiene che i colloqui di Vienna per il ripristino dell’accordo sul nucleare del 2015 siano ora sulla buona strada: lo ha detto il ministro degli Esteri, Hossein Amir Abdollahian, nel corso di una conversazione telefonica avuta ieri sera con il suo omologo del Qatar, Mohammed bin Abdulrahaman al-Thani. “Durante la recente visita della delegazione iraniana a New York per partecipare all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, sono stati scambiati altri messaggi con gli americani attraverso un mediatore”, ha detto Amirabdollahian, aggiungendo che la visita è stata vista come un’opportunità per avvicinare i punti di vista delle due parti. I colloqui di Vienna per rilanciare l’accordo sul nucleare, ripresi all’inizio di agosto dopo una pausa di cinque mesi, si sono quasi arenati a causa delle residue differenze politiche tra Stati Uniti e Iran. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati