Esteri

Iran cancella la Giornata di Qods

TEHERAN, 3 MAG – L’Iran ha deciso di cancellare quest’anno a causa del coronavirus le manifestazioni per la annuale giornata internazionale di Qods (Gerusalemme, dall’arabo Al-Quds), che avrebbe dovuto tenersi il 22 maggio, nell’ultimo venerdì di Ramadan, in sostegno dei palestinesi e contro Israele: lo hanno annunciato i Guardiani della Rivoluzione, che prevedono che ci saranno invece delle iniziative online, compreso un discorso della guida suprema, ayatollah Ali Khamenei. “Come molte altre cerimonie religiose e siti sono stati chiusi per contrastare la diffusione del virus, così non terremo manifestazioni pubbliche per la giornata di Qods quest’anno”, ha fatto sapere il gen. Ramezan Sharif, portavoce dei Pasdaran, aggiungendo che, nel momento in cui il Paese è in preda alla malattia, “non dovremmo curarci dei nemici”.
(ANSA)

Articoli correlati