Esteri

Iran, ancora proteste: una persona è stata uccisa negli scontri

Da ieri sera in Iran sono in corso violente proteste contro l’aumento dei prezzi e il razionamento della benzina: una persona è stata uccisa e molte altre sono rimaste ferite.

L’uccisione è avvenuta ieri nella città di Sirjan, nella provincia centrale di Kerman. Secondo il governatore locale ad interim Mohammad Mahmoudabadi non è ancora chiara la dinamica dell’accaduto. Parlando con l’agenzia Isna, ha aggiunto che alcune proprietà pubbliche e alcune stazioni di servizio sono state parzialmente danneggiate.

Tags

Articoli correlati