Esteri

India:villaggio ‘internet free’ per un’ora e mezza al giorno

NEW DELHI, 11 OTT – Vagdaon, un villaggio indiano nello Stato del Maharasthra, si è autoproclamato “tv e internet-free” per almeno un’ora e mezza al giorno. La decisione è stata presa dal Consiglio del villaggio che ha dichiarato televisioni e smartphone strumenti che creano dipendenza. L’inizio del ‘black-oyt’ temporaneo scatta tutte le sere alle 7 e “viene annunciato con una sirena”, ha detto alla Bbc Vijay Mohite, presidente del consiglio della piccola comunità che conta poco più di 3.000 persone, in gran parte contadini: “Lo abbiamo deciso il 14 agosto, il giorno prima della Festa nazionale dell’Indipendenza: anche noi volevamo tornare indipendenti, e riprendere la vita normale e i contatti tra noi, ormai cancellati dal fatto che tutti continuiamo ossessivamente a consultare il cellulare”, ha spiegato. Gli abitanti di Vagdaon spiegano di avere deciso lo stop anche per disabituare i bambini che rischiano la dipendenza da video, videogiochi e dalla televisione. “Si sono abituati ad essere costantemente online durante il Covid, quando seguivano così le lezioni”, dicono le madri, “ma adesso dobbiamo aiutarli a recuperare il gioco e la vita reale”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati