Esteri

Incidente a sottomarino nucleare russo: alcuni dati sono top-secret

Nell'esplosione sono morti 14 marinai. Vige il segreto di Stato su alcune informazioni

Un incidente si è verificato lunedì scorso a un sottomarino nucleare russo. Nell’incendio sarebbero morti soffocati 14 marinai. Le informazioni a riguardo sono ancora frammentarie anche perché il Cremlino ha posto il segreto di Stato. Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, rispondendo a una domanda su quale tipo di nave fosse rimasta coinvolta nell’incidente. “Il Comandante Supremo ha tutte le informazioni ma questi dati non possono essere resi pubblici, perché sono assolutamente riservati”. Il sommergibile si trovava nelle acque territoriali russe ed era impegnato in una missione di studio dei fondali. Il mezzo sarebbe riuscito a rientrare nella base della Flotta del Nord a Severomorsk, sul Mare di Barents. Il sommergibile era usato per ricerche ad alta profondità ma secondo fonti militari si potrebbe trattare di un piccolo sottomarino nucleare della classe AS-12.

Tags

Articoli correlati