Esteri

In Usa, primo negozio Apple aderisce al sindacato

WASHINGTON, 18 GIU – Primo negozio Apple ad aderire al sindacato, sugli oltre 270 in Usa. E’ successo a Tonwson, nell’area di Baltimora, in Maryland, dove 65 dipendenti hanno votato a favore e 33 contro. Si conferma quindi la tendenza alla sindacalizzazione che si sta registrandosi nei negozi al dettaglio, nei ristoranti e nella compagnie tech, da Amazon a Starbuck, dalla catena di prodotti outdoor Rei al produttore di videogiochi Ravem Software. I lavoratori si uniscono per chiedere salari più alti, maggiori benefit e per avere più voce sulle misure anti pandemia. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati