Esteri

Il Papa a Nagasaki: appello contro il nucleare

Forte appello del Pontefice sul luogo dove il 6 agosto del 1945 venne sganciata la bomba atomica

“Mai più!”: è questo il forte appello del Papa ad Hiroshima, sul luogo dove il 6 agosto del 1945 venne sganciata la bomba atomica. “In un’unica supplica, aperta a Dio e a tutti gli uomini e donne di buona volontà, a nome di tutte le vittime dei bombardamenti, degli esperimenti atomici e di tutti i conflitti, eleviamo insieme un grido: Mai più la guerra, ma più il boato delle armi, mai più tanta sofferenza! Venga la pace nei nostri giorni, in questo nostro mondo”. (ANSA)

Tags

Articoli correlati