Esteri

Il Canada ritira i familiari dei diplomatici da Kiev

WASHINGTON, 25 GEN – Anche il Canada, dopo Usa e Gran Bretagna, ritira le famiglie dei diplomatici dall’ambasciata a Kiev “per l’attuale rafforzamento militare russo e le attività destabilizzanti dentro e intorno all’Ucraina”. Lo ha annunciato il ministero degli esteri di Ottawa. “Abbiamo deciso di ritirare temporaneamente i figli minorenni e i familiari che accompagnano lo staff dell’ambasciata canadese” a Kiev, ha spiegato. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati