Esteri

Hong Kong: Stand News chiude dopo perquisizione e arresti

HONG KONG, 29 DIC – Il sito web indipendente di notizie Stand News di Hong Kong ha chiuso i battenti alla luce della perquisizione e degli arresti eseguiti oggi da parte della polizia dell’ex colonia con l’accusa di “pubblicazione sediziosa”: lo ha reso noto la stessa pubblicazione sulla sua pagina Facebook. Il direttore ad interim Patrick Lam si è dimesso e tutti i dipendenti sono stati licenziati, si legge nel messaggio: il sito web della testata e le sue pagine sui social media non saranno più aggiornate e saranno rimosse presto. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati