EsteriPrimo Piano

Hong Kong, slitta dibattito su estradizione. Pressioni internazionali pesano

Il dibattito sulla legge era previsto per le ore 11.00 locali dopo lo slittamento a causa delle proteste

Hong Kong – L’assemblea legislativa di Kong Kong non ha ancora “definito il programma” relativo alla legge sulle estradizioni in Cina, che ha dato vita a una vera e proprio rivolta. L’assemblea ha dunque smentito quanto dichiarato dai media locali, che citando alcuni deputati avevano annunciato la discussione della legge per le ore 11.00 locali. L’impressione è che il dibattito non riesca a decollare anche per le crescenti pressioni internazionali, favorevoli all’abbandono del progetto.

Tags

Articoli correlati