EsteriVideo

Hong Kong, non si placa la violenza: ferito anche un giornalista. FOTO e VIDEO

Secondo i media locali molte persone sono state arrestate

Nessuna tregua a Hong Kong, dove oggi si sono registrati nuovi violenti scontri tra la polizia e i manifestanti pro democrazia. I militari hanno lanciato lacrimogeni contro gli attivisti, che oggi sono scesi in piazza nonostante il divieto a manifestare: nel giorno dei 70 anni della fondazione della Repubblica Popolare Cinese a Hong Kong migliaia di persone hanno preso parte a un enorme corteo formato da persone di ogni età che, vestite di nero, scandiscono slogan di denuncia contro il Partito comunista cinese.

Media locali riferiscono che molte persone sono state arrestate e che la polizia ha trattenuto a terra numerosi manifestanti allontanando i giornalisti. Nei pressi di Waterloo Road, scrive Hong Kong Free Press, almeno un giornalista è rimasto ferito.

Tags

Articoli correlati