EsteriPrimo Piano

Hong Kong, manifestanti in piazza senza autorizzazione. La reazione della polizia

La polizia sta reagendo con lacrimogeni sulla folla di manifestanti

Nella giornata di ieri i manifestanti di Hong Kong avevano presidiato l’aeroporto della città, quest’oggi si sono riversati nelle strade della metropoli ma senza l’autorizzazione delle autorità. Il quartiere è quello di Yuen Long, lo stesso quartiere dove domenica scorsa una gang di diverse decine di uomini in maglia bianca armati di bastoni e spranghe ha attaccato nella locale stazione della metropolitana le persone vestite di nero di ritorno dalla marcia di Civil Human Rights Front, lo scontro di domenica scorsa ha provocato 45 feriti. Oggi la polizia si era rifiutata di concedere l’autorizzazione per la manifestazione odierna ma i dimostrati hanno deciso di ignorare il divieto delle autorità proprio in segno di protesta, la polizia sta reagendo con lacrimogeni sulla folla.

Tags

Articoli correlati