Esteri

Hong Kong, i leader della protesta liberi su cauzione

Joshua Wong e Agnes Chow erano stati arrestati questa mattina

Gli attivisti pro-democrazia Joshua Wong e Agnes Chow, tra i leader della protesta di Hong Kong, sono stati liberati su cauzione dopo l’arresto eseguito questa mattina dalla polizia. A entrambi è stato disposto il divieto di “circolazione” tra le 23 e le 7, nonché il divieto di ingresso nell’area dell’Admiralty, il centro dell’ex colonia dove si sono tenute le più grandi mobilitazioni contro la legge sulle estradizioni in Cina.

La polizia di Hong Kong ha vietato ogni altra manifestazione, costringendo l’organizzazione ad annullare la marcia in programma per domani per timore per l’incolumità dei manifestanti.

Demosisto, il partito di cui Wong è stato co-fondatore, ha pubblicato un tweet in cui dichiara: «la sofferenza di queste ore non potrà che farci diventare ancora più forti. Lottate per la libertà, schieratevi con Hong Kong!»

Tags

Articoli correlati