Esteri

Haiti: assassinato il presidente Moise

PORT-AU-PRINCE, 07 LUG – Il presidente di Haiti, Jovenel Moise, è stato assassinato. Lo ha reso noto il primo ministro ad interim. Moise è stato assassinato stamane nella sua abitazione da un commando formato da “elementi stranieri”, ha detto il primo ministro uscente Claude Joseph, aggiungendo che da questo momento ha assunto egli stesso le redini del Paese. Il premier ha invitato alla calma la popolazione e assicurato che la polizia e l’esercito manterranno l’ordine. La moglie del presidente è rimasta ferita nell’attacco e ricoverata in ospedale, ha detto ancora Joseph. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati