Esteri

Haiti: 26 colombiani e 2 americani dietro assassinio Moise

(ANSA-AFP) – ROMA, 09 LUG – Almeno 28 persone sono responsabili dell’assassinio del presidente haitiano Jovenel Moise. Lo ha rivelato la polizia, aggiungendo che 26 di loro sono colombiani e 2 americani di origine haitiana. Otto di loro, tutti colombiani, sono ancora ricercati, mentre 17, compresi i due americani, sono stati arrestati. (ANSA-AFP).

(ANSA)

Articoli correlati