EsteriPrimo Piano

Gran Bretagna: duro attacco di Farage alla famiglia reale

Il leader del Partito della Brexit interviene a una conferenza dell'estrema destra in Australia

Nigel Farage a ruota libera contro la famiglia reale britannica ad una conferenza internazionale d’estrema destra in Australia. Lo riporta il Guardian. Il leader del Brexit Party ha parlato di tutto, dal divorzio tra Gran Bretagna e Ue alle Nazioni Unite, ma le parole più avvelenate le ha riservate ai Windsor risparmiando solo la regina Elisabetta definita “una donna incredibile, straordinaria, siamo fortunati ad averla”, ma attaccando il resto della famiglia, compresa la defunta regina madre. “Se parliamo di suo figlio, Charlie boy. Oh mio dio, oh mio dio, le sue battaglie per il clima, oh mio dio”, ha detto irridendo al principe Carlo. “E di sua madre, sua altezza reale era una fumatrice incallita, bevitrice di gin, in leggero sovrappeso che è campata 101 anni… Che posso dire, Charlie boy ora ha 70 anni, speriamo che lei (Elisabetta) viva ancora a lungo”, ha attaccato Farage (ANSA).

Tags

Articoli correlati