EsteriPrimo Piano

Golfo dell’Oman, due petroliere in fiamme. Equipaggi evacuati

La tensione nell'area è altissima dopo il sabotaggio di due petroliere saudite

Goldo dell’Oman – Due petroliere sono andate in fiamme nel Golfo dell’Oman dopo essere state vittime di attacchi. Le petroliere sono Altair e Kokuka, la prima battente bandiera delle Isole Marshall e la seconda battente bandiera di Panama. Gli equipaggi di entrambe le petroliere sono stati evacuati. Le tensioni nell’area sono alle stelle dopo che il mese scorso erano state sabotate due petroliere saudite. La Quinta Flotta della Marina Americana ha fatto sapere di aver prestato soccorso alle due petroliere nel Golfo dell’Oman, rispondendo a due separate richieste di aiuto.

Tags

Articoli correlati