Esteri

Giappone, media: premier Suga vicino alle dimissioni

TOKYO, 03 SET – Il premier giapponese Yoshihide Suga è pronto ad annunciare le sue dimissioni, e per questo motivo non cercherà la rielezione alla presidenza del partito liberaldemocratico, alla guida della coalizione di governo. Lo annuncia l’agenzia Kyodo, che cita fonti governative a conoscenza dei fatti. Suga per gli stessi motivi avrebbe abbandonato i piani per un rimpasto del Consiglio dei ministri, che fino a qualche giorno fa sembrava imminente. La decisione delle dimissioni di Suga, confermata da Toshihiro Nikai, segretario generale del partito Ldp, arriva come un fulmine a ciel sereno nella politica giapponese, perché lascia il campo sgombro alla nomina di un nuovo leader all’interno del partito per la votazione del prossimo 29 settembre, capace di gestire il calendario che porterà alle elezioni di autunno con la fine della legislatura prevista entro il 21 ottobre, e lo scioglimento della Camera Bassa del Parlamento. Negli ultimi giorni, Suga aveva ripetuto di voler concentrare i suoi sforzi nella gestione della lotta al coronavirus e aveva escluso la possibilità di indurre elezioni nel breve termine. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati