EsteriPrimo Piano

Ghosn, il tribunale di Tokyo approva libertà su cauzione

L'ex presidente della Nissan-Renault-Mitsubishi Motors ha passato 100 giorni in carcere

Il tribunale di Tokyo ha approvato la richiesta di libertà su cauzione per l’ex presidente della Nissan-Renault-Mitsubishi Motors, Carlos Ghosn, che si trova in carcere nel centro di detenzione a nord della capitale dal giorno del suo arresto, il 19 novembre scorso. Lo riferisce l’agenzia Kyodo. La cauzione è stata fissata a un miliardo di yen, circa 7,8 milioni di euro. L’ex tycoon 64enne potrebbe essere rilasciato già oggi. (ANSA)

Tags

Articoli correlati