Esteri

Georgia: Ue paga cauzione per rilascio oppositore Melia

BRUXELLES, 08 MAG – L’Unione europea ha annunciato di avere pagato una cauzione per la liberazione del leader dell’opposizione della Georgia, Nika Melia che si trova attualmente in carcere, aprendo così la strada al suo rilascio e ponendo fine alla crisi politica post-elettorale nel paese del Caucaso. “Oggi, è stata pagata una cauzione per consentire il rilascio di Melia dalla custodia cautelare”, ha reso noto la delegazione dell’Ue in Georgia, stando alla Afp, definendo la mossa “un importante passo importante per porre fine al crisi politica in Georgia”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati