Esteri

Genocidio armeno, Turchia convoca l’ambasciatore americano

ROMA, 25 APR – Il ministro degli Esteri turco ha convocato l’ambasciatore degli Stati Uniti per protestare contro la decisione del presidente Joe Biden di riconoscere il genocidio dell’Armenia, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa statale Anadolu. Il ministero turco aveva dichiarato in precedenza : : “Respingiamo e denunciamo con la massima fermezza la dichiarazione del presidente degli Stati Uniti sugli eventi del 1915”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati