Esteri

Gb, più di 40mila migranti hanno attraversato la Manica nel 2022

LONDRA, 13 NOV – Il numero di migranti che hanno attraversato la Manica su imbarcazioni di fortuna per raggiungere il Regno Unito ha superato oggi la soglia dei 40.000: ha dichiarato il Ministero della Difesa britannico. Secondo i dati del governo, ieri 972 persone hanno attraversato il canale su 22 piccole barche, portando il totale dell’anno a 40.885 persone. Mai prima d’ora così tanti migranti – per lo più albanesi, iraniani e afghani – hanno compiuto la pericolosa traversata. Nell’intero 2021 sono stati registrati 28.526 attraversamenti, ed era già un record. Questi numeri in aumento stanno mettendo sotto pressione il governo, dato che i conservatori hanno fatto della lotta all’immigrazione una priorità assoluta dopo la Brexit e il sistema di asilo è più sovraccarico che mai. La questione è un punto di scontro con Parigi, anche se venerdì i due Paesi hanno annunciato in una dichiarazione congiunta che stanno “facendo progressi” nel trovare un nuovo accordo sulla questione. Secondo quanto è stato riferito, il Regno Unito è pronto a pagare alla Francia 80 milioni di sterline (91 milioni di euro) in più per garantire una maggiore sorveglianza sulle spiagge francesi, mentre gli agenti britannici avrebbero accesso ai centri di controllo francesi. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati