Esteri

Gb: Johnson, servono scelte coraggiose per la ripresa post Covid

ROMA, 03 OTT – Il premier britannico Boris Johnson lancia la sfida ai conservatori a prendere “decisioni grandi e coraggiose” per far uscire la Gran Bretagna dalla crisi post Covid a poche ore dall’inizio della conferenza del partito conservatore a Manchester. Lo riporta Skynews. ‘Build Back Better’, ‘ricostruire meglio di prima’, lo slogan all’insegna del quale si svolge l’evento “vuol dire che vogliamo che le cose cambino e migliorino mentre si riparte” ha detto il primo ministro. “Solo i conservatori stanno portando avanti il compito, affrontando le sfide a lungo termine che questo Paese deve affrontare. Ciò significa prendere decisioni grandi e coraggiose sulle priorità che interessano alle persone, come i servizi, il lavoro, il cambiamento climatico, la lotta alla criminalità e l”equità sociale”, ha sottolineato. Oltre 10.000 delegati sono attesi nei prossimi quattro giorni la conferenza Tory che sarà aperta dagli interventi del nuovo ministro degli Esteri Liz Truss e del presidente del Partito conservatore Oliver Dowden. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati