Esteri

Gb: il principe Harry torna a difendere le sue memorie in tv

LONDRA, 08 GEN – Il principe Harry parteciperà questa sera ad alcune interviste televisive dove risponderà ad alcune domande sulle rivelazioni esplosive contenute nel libro Spare, di cui alcune anticipazioni sono già trapelate in Spagna prima della data di pubblicazione ufficiale del libro martedì prossimo. Tra queste le accuse rivolte al fratello, il principe William erede al trono, che lo avrebbe attaccato durante una lite su sua moglie Meghan. Ma tra le altre indiscrezioni anche la perdita della verginità come una ammissione del consumo di droga. I media britannici hanno riferito oggi che il libro ha ferito profondamente William, ma anche il padre, il re Carlo III, sebbene il monarca voglia riconciliarsi con suo figlio. Il palazzo non ha reagito ufficialmente. Il primo ministro Rishi Sunak ha rifiutato qualsiasi commento sullo scandalo in un’intervista alla Bbc, sottolineando il suo “enorme rispetto per la famiglia reale”. I canali televisivi hanno già pubblicato brevi estratti in cui Harry parla del suo rapporto litigioso con William e accusa la sua famiglia di aver diffuso storie negative su di lui e Meghan nei media. La televisione britannica Itv sarà la prima a mandare in onda il suo programma “Harry: The Interview” questa sera alle 22 ora italiana. Il quotidiano Sunday Telegraph ha citato fonti vicine al sovrano secondo le quali il re vede una riconciliazione con Harry come “l’unica via d’uscita da questo pasticcio”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati